Italia 2020: La Democrazia sospesa.

Mi resta difficile capire questo paese, in particolare la sua scarsa memoria, anche a breve termine. Il fascismo ad esempio. Delegittimazione delle opposizioni, con prese in giro, offese anche pesanti, riferimenti al passato in cui quelle forze avevano governato. Elenchi di errori su errori, puntando il dito ad indicare la scarsa capacità di affrontare e risolvere problemi. Violenze, anche minime all’ inizio, purghe. Poi , con l’aiuto di stampa e di magistratura sempre più coese al regime, campagne diffamatorie e […]

Continua a leggere

La Posca

All’ epoca dei Romani il vino, come oggi da noi, era la bevanda fermentata più diffusa. Ma raramente veniva consumato puro, chi lo faceva veniva considerato un ubriacone irrecuperabile.. In genere si usavano varie diluizioni con l’ acqua, più o meno adatte alle occasioni e alle stagioni. Quindi una bibita dissetante da bersi a metà mattina aveva pochissimo vino e molta acqua. Il vino era molto più denso del nostro e quando acidificava diventava un aceto aspro e dolciastro, che […]

Continua a leggere

1870 La sconfitta Francese di Sedan

1870 Questa piccola medaglia satirica, venne coniata in Francia su tondini di rame identici a quelli usati per le monete da 5 centesimi, tanto che la loro diffusione popolare avveniva tramite la circolazione, come denaro. Questo piccolo pezzo é particolarmente interessante. Su di un lato é raffigurato Napoleone Terzo, con in testa l’elmetto Prussiano, in bocca un sigaro acceso, e sul l’anello di ferro a mo di colletto, legato alla catena che simboleggia la sua prigionia, la scritta Sedan. Nella […]

Continua a leggere

1941: L’inizio della fine

1941 L’anno in cui comincia prima a vacillare e poi subisce un tracollo non più recuperabile la cieca fiducia in sé stesso di Benito Mussolini. Prima l’esercito Alleato disgrega l’impero Italiano nel corno d’Africa. Poi a Pisa, il 7 Agosto muore, durante il volo di collaudo di un nuovo aereo, il figlio prediletto del Duce, Bruno. Bruno aveva lo stesso senso di infallibilità e la determinazione cieca del padre. Giovanissimo, aveva partecipato come pilota alla traversata aerea fino a Rio […]

Continua a leggere

1945 (una storia vera) di Fabio Cappellini

1945   C’è Storia e storia. Saccheggio e saccheggio. Epurazione e epurazione… Immaginate : Un bambino di 9 anni. Suo padre lavora nella polizia ferroviaria, siamo negli anni 40 del 900. Negli anni 40 del 900 per accedere ad un posto pubblico devi avere la tessera fascista. esattamente come oggi, che per accedere in un posto pubblico devi avere la tessera del PD e magari anche qualche parente già in loco. Se vuoi mangiare, nel 1942, devi avere la tessera […]

Continua a leggere